Prosperare! Come mantenere vive le tue piante d'appartamento

Se vuoi la vita delle piante intorno a te ma non hai uno spazio all'aperto, aggiungi vegetazione al tuo interno con piante da interno resistenti. Ma fai attenzione a scegliere le piante che possono tollerare la vita all'interno.

Luce e posizionamento per piante d'appartamento

Quando acquisti una pianta da interno, presta attenzione ai requisiti di luce sull'etichetta della pianta. Un motivo principale per cui le piante da interno non prosperano come dovrebbero è perché non sono dotate del giusto tipo di luce. Le piante d'appartamento possono rientrare in quattro requisiti di luce di base: sole diretto, luce indiretta brillante, ombra chiara e ombra piena.

Piante da appartamento popolari

  • Colori pop ( bromelia di Guzmania )
  • Pianta di preghiera 'Quiet time' (* Maranta leuconeura)
  • Flamingo flower 'Red blast' ( Anthurium )
  • Orchidea bianca "Pura eleganza" ( Orchis )
  • 'Fili densi' della suocera ( Mansevieria trifasciata )
  • Fab fronds Rhapis excels (bamboo / lady palm)

Se la tua pianta non riceve abbastanza luce, le sue foglie inferiori possono ingiallire e cadere, avere una crescita lenta o assente, le foglie variegate possono diventare di colore verde fisso o nuovi germogli si estendono verso la luce.

Se la tua pianta sta diventando troppo chiara, sulle foglie possono apparire segni di bruciature marroni, la tua pianta potrebbe appassire durante la parte calda della giornata o le foglie possono seccarsi e cadere.

La giusta temperatura per le piante d'appartamento

La maggior parte delle piante da interno tende ad essere originaria dei paesi tropicali o subtropicali, quindi il loro clima di crescita naturale è simile alla temperatura all'interno della maggior parte delle case, tra 15 ° C e 25 ° C.

Il calore generato da frigoriferi e stufe può rendere troppo calde le piante d'appartamento, quindi tienile posizionate lontano dalla fonte di calore. Finché la tua casa, generalmente, rimane all'interno dell'intervallo di temperatura sopra, le tue piante da interno non dovrebbero avere drammi con la temperatura.

I migliori vasi e fioriere per interni

Le pentole in terracotta o porose sono le migliori al chiuso in quanto quelle non porose, come le pentole in plastica o vetrate, possono limitare il flusso d'aria trattenendo l'umidità più a lungo. Foto: Scott Hawkins / bauersyndication.com.au

Se il tuo vaso è troppo grande, può essere pesante da spostare e trattenere troppa acqua che potrebbe causare il marciume radicale. Se il vaso è troppo piccolo, può limitare le radici della pianta e la crescita complessiva della pianta.

I vasi di terracotta o porosi sono i migliori in quanto consentono all'aria di passare attraverso i lati del vaso e forniscono una migliore aerazione alle radici. Molte piante da interno hanno bisogno di annaffiare solo una volta alla settimana, ma assicurati di avere un piattino sotto per raccogliere l'acqua scaricata.

Strumenti e miscele di impregnazione

Un piccolo annaffiatoio è lo strumento più semplice per innaffiare le tue piante d'appartamento e un flacone spray per parrucchiere è utile per spruzzare una nebbia sulle foglie delle piante per garantire un'umidità adeguata. Quando innaffi il tuo cactus, annaffia bene e assicurati che l'acqua fuoriesca dalla pentola.

Un buon mix di invasatura dovrebbe includere ammendanti che forniscono alla pianta tutte le cose buone come nutrienti, supporto, aerazione e drenaggio adeguato. Le miscele premium dovrebbero avere queste proprietà elencate sulla confezione.

VUOI DI PIÙ SUGLI IMPIANTI INTERNI? NON GUARDARE OLTRE...

  • Le 10 migliori piante d'appartamento per purificare l'aria
  • 10 modi per modellare le tue piante d'appartamento
  • Piante d'appartamento che si adattano a piccoli spazi
  • Tre piante d'appartamento che rimuovono le tossine dall'aria
  • Piante adatte per bagni

Tag:  Camerette Camera Da Letto Saln 

Articoli Interessanti

add